La colazione in un bed and breakfast

La colazione Ŕ un momento importantissimo nella gestione di un bed & breakfast. In questo lasso di tempo, infatti, il gestore ha modo di conquistare ulteriormente la simpatia dell’ospite, fornendo ulteriori informazioni riguardo alla zona, familiarizzando, dimostrandosi gradevole e disponibile. Il gestore potrÓ anche informarsi – con discrezione – sui propri ospiti e sulla loro permanenza nella localitÓ in cui si trovano. Oltre a questo “contorno” umano, Ŕ comunque indispensabile anche che la colazione sia abbondante, o quantomeno fornita di tutto l’essenziale e di prodotti freschi e genuini.

Esistono due tipologie di bed and breakfast per quanto riguarda la somministrazione delle colazioni: la “tradizionale” e la “self-contained”. Nell’ambito della formula tradizionale la colazione viene servita in una sala comune, con un buffet e un servizio al tavolo (in questo caso il bed and breakfast prende anche il nome di B&B Traditional). Quando invece gli ospiti hanno a disposizione un’unitÓ indipendente di alloggio, dotata di cucina, esso Ŕ detto B&B Self Contained. In questo caso la colazione sarÓ servita in un cestino contenente brioches, pane, marmellata, latte, ecc. messo fuori dalla porta. Gli ospiti prepareranno la colazione da soli, usando gli alimenti da voi predisposti (possibilmente anche all’interno di un frigorifero ben provvisto, ad esempio, di succhi di frutta, yogurt, acqua e burro).

Il gestore del B&B, in quanto fornisce ai propri ospiti la prima colazione, deve essere a conoscenza del suddetto protocollo, al fine di valutare pericoli e rischi e stabilire misure di controllo atte a prevenire problemi igienico-sanitari. All’interno del Bed & Breakfast pu˛ essere offerta all'ospite solo la colazione, con alimenti confezionati e sigillati o al massimo riscaldati, senza alcuna manipolazione da parte del gestore (che non Ŕ in possesso del nulla-osta da parte della ASL). In genere va preferibilmente offerto un buon buffet, meglio se a base di prodotti freschi e locali, che risulterebbero sicuramente graditi all’ospite di turno.

Vuoi avere altre informazioni su COME APRIRE  e GESTIRE un bed and breakfast? Clicca qui!